Skip to content

PREMIO KINÉO

Domenica 2 settembre 2018 si terrà alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica la 16. edizione del Premio Kinéo, il riconoscimento al cinema italiano votato dal pubblico attraverso il sito www.kineo.info e da una giuria di personalità eccellenti del mondo del cinema.

Premio Kinéo, grazie alla rinnovata collaborazione con ANEC, ha attivato una promozione speciale per coinvolgere il pubblico nei mesi più difficili – giugno e luglio – proponendo di votare i film e i protagonisti più amati della recente stagione cinematografica: Miglior film drammatico, Miglior commedia, Miglior opera prima, Miglior regista, Miglior attore protagonista, Miglior attrice protagonista, Miglior attore non protagonista, Miglior attrice non protagonista.

Il pubblico che va al cinema torna protagonista e viene invitato a esprimersi seguendo le indicazioni che troverà nelle locandine esposte nelle sale cinematografiche. 

Le sale aderenti dell’iniziativa, che Premio Kinéo ha scelto insieme ad ANEC, sono a Milano e provincia, cinema Mexico, cinema Plinius (solo esposizione locandina), Arcadia di Melzo; a Roma, cinema Adriano, cinema Eden e cinema Lux.

Quest’anno, le sorprese saranno dolcissime! Ogni persona che andrà al cinema, nelle sale sopra indicate, riceverà in omaggio una confezione di caramelle alla liquirizia Amarelli, dal design esclusivo e realizzata appositamente per il Premio Kinéo. La storica fabbrica di liquirizia Amarelli conosciuta nel mondo dal 1731 è partner della 16. edizione del Premio Kinéo. 

Inoltre, coloro che sul sito www.kineo.info aggiungeranno al voto il commento più interessante, potranno vincere il soggiorno a Venezia in occasione della cerimonia del 2 settembre e sfilare sul red carpet insieme agli attori presenti o a novembre durante le Giornate professionali di Cinema a Sorrento. Per la serata alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Amarelli realizzerà una special box da regalare a tutti i premiati.

“Sin dalla sua nascita il Premio Kinéo si occupa di promuovere il cinema italiano attraverso la voce del pubblico che, col prezzo del biglietto, sostiene l’industria cinematografica. Ogni anno studiamo con l’Esercizio, e in particolare con ANEC, una promozione per far sì che il pubblico vada al cinema e voti i film preferiti della stagione cinematografica da maggio a maggio”, dichiarano di comune accordo Rosetta Sannelli, direttore del Premio Kinéo e Tiziana Rocca, General Manager Premio Kinéo.

Premio – Diamanti al cinema:  

Direttore Rosetta Sannelli, General Manager Tiziana Rocca

Sito: www.kineo.info

Instagram: premiokineo 

Facebook: www.facebook.com/Premio-Kinéo-Diamanti-al-Cinema 

Twitter: @PremioKineo

Ufficio stampa:

Studio Vezzoli R-evolution: [email protected] 

Alessandra Vezzoli cell. 335.6813563 – Mariapaola Romeri cell. 339.8412700primo piano, premio

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

autobiography - il ragazzo e il generale

Al cinema dal 4 Aprile

Rakib, un giovane ragazzo indonesiano, diventa assistente di Purna, ex generale del regime in pensione. Quando Purna inizia una campagna elettorale per essere eletto sindaco, Rakib si lega all’uomo, diventato per lui mentore e figura paterna. Un giorno, però, un manifesto elettorale di Purna viene trovato vandalizzato: un gesto che avrà conseguenze inimmaginabili per entrambi.
Con un ritratto intimo di due generazioni che vivono sotto lo stesso tetto, il regista Makbul Mubarak ripercorre un doloroso periodo storico della sua nazione con un thriller intenso, che presenta forti risonanze con la contemporaneità ed una forte universalità del tema della lealtà e della vicinanza al potere.

i film per non dimenticare

27 Gennaio 2024

In occasione del Giorno della Memoria (27 gennaio) ci sembra opportuno segnalarvi una selezione di film nel nostro catalogo che sono stati fondamentali nel racconto di ciò che è successo durante gli anni della dittatura nazista: dai film di propaganda ai documentari, dalle prime opere realizzate nella Germania Est al cinema hollywoodiano, per conoscere il ruolo fondamentale della settima arte nella storia, nonché importante strumento di conoscenza. 

Nelle sezione “Guerra” sul nostro sito potrete quindi trovare capolavori come “I figli di Hitler”, un’aspra critica del regista Edward Dmytryk sull’educazione hitleriana, al vincitore del Festival di Locarno “Rotation” e il film perduto della propaganda nazista “Das Ghetto”.

Le muse impenitenti

L’associazione e compagnia teatrale le Muse Impenitenti, Marinetta Martucci e Arianna Villamaina, due attrici potentine, tornano a calcare il palcoscenico con una nuova esilarante ed originalissima commedia: Come lo zucchero per il caffè – ‘‘O Teatro è ‘o paese d’ ’o vero. Una commedia divertente e con performance di danza fuori le righe, che ci trasporta in un musical vero e proprio per poi allietare il pubblico con una sorpresa golosa. Lo spettacolo è un contenitore di arte a tutti gli effetti ed è un inno alle mille sfaccettature che in essa sopravvivono.