LA FOLLA (1928)

King Vidor, classe 1894, è stato il regista che forse ha saputo raccontare meglio di altri l’uomo della strada, facendosi portavoce, per la prima volta nella storia del Cinema, delle esperienze e delle aspirazioni dell’uomo comune e, in definitiva, di tutto il popolo americano.
“LA FOLLA” è la storia di John, un individuo qualunque che vuole emergere dalla massa e non si accorge che le sue esperienze non fanno altro che ricalcare cliché consolidati. “A 21 anni John era uno dei sette milioni di abitanti convinti di essere i pilastri di New York” recita una delle didascalie del film. Alla sua nascita, il padre aveva esclamato: “Quest’ometto farà stupire il mondo”. E John era cresciuto convinto di essere destinato a grandi cose ma non aveva idea di quanto duro sarebbe stato lo scontro con la spietata realtà della metropoli.


Noleggialo o Acquistalo Ora!


Abbonati e Risparmia Ora!